,

I LIBRI SULL'ANIMAZIONE DISNEY

mercoledì 14 luglio 2010

Nuove regole per i film animati all’Oscar

L'Academy of Motion Picture Arts & Sciences ha ottimizzato le sue regole su come si qualifica un film di animazione riguardo ai tempi di durata e in merito alla tecnologia del "motion capture". Secondo il loro comunicato stampa :

oscar.jpgNella categoria Film d’Animazione, la norma relativa al tempo di durata per un film per qualificarsi è stata cambiata da almeno 70 minuti a più di 40 minuti, che è coerente con i requisiti di durata per i lungometraggi in tutte le altre categorie. Il tempo di durata per un film per qualificarsi come un corto animato, live action o documentario è stato e continua ad essere  di massimo 40 minuti. La precedente soglia di 70 minuti per un film d'animazione aveva lasciato un vuoto per i film che duravano tra i 40 ei 70 minuti, in modo tale da impedire loro di essere in grado di qualificarsi sia come lungometraggio o cortometraggio.

Inoltre nella categoria Film d’Animazione, una frase per quanto riguarda il motion capture è stata aggiunta per chiarire la definizione di film di animazione. La dicitura ora è: "Un film d'animazione è definito come un film con un tempo di durata superiore ai 40 minuti, in cui il movimento e le prestazioni dei personaggi sono realizzati con una tecnica fotogramma per fotogramma. La Motion capture in sé non è una tecnica di animazione. Inoltre, un numero significativo dei personaggi principali deve essere animato, e l’animazione deve figurare in non meno del 75 per cento del tempo di di durata del film."