martedì 22 giugno 2010

Pirati dei Caraibi 4: primi dettagli ufficiali sulla trama!

image Walt Disney Pictures ha annunciato ufficialmente l'inizio delle riprese di Pirates of the Caribbean: On Stranger Tides, pochi giorni dopo il messaggio su Twitter di Jerry Bruckheimer.

Nel comunicato stampa che vi abbiamo tradotto e che vi trasmettiamo qui sotto, la casa di produzione rivela i primi dettagli ufficiali sulla trama, e conferma che le riprese si terranno in Digitale 3D:

Sono aperti gli uffici di produzione in location alle Hawaii, negli U.K. e a Los Angeles per le riprese di Pirati dei Caraibi: On Stranger Tides, l'avventura prodotta dalla Walt Disney Pictures e dalla Jerry Bruckheimer Films, e diretta da Rob Marshall (Chicago). Quarto episodio di un franchise che finora ha già incassato 2.7 miliardi di dollari, è il primo film della serie che verrà girato e presentato in Disney Digital 3D.

Johnny Depp ritorna nei panni dell'iconico ruolo (nominato a un Academy Award) di Jack Sparrow, questa volta affiancato dalla vincitrice di un Academy Award Penelope Cruz, da Ian McShane e dai debuttanti Astrid Berges-Frisbey e Sam Claflin. Tornano nel cast anche Geoffrey Rush e Kevin R. McNally. Il film uscirà il 20 maggio 2011.

Pirati dei Caraibi: On Stranger Tides cattura il divertimento, l'avventura e l'umorismo che sprigionavano i precedenti tre episodi del franchise - questa volta in Disney Digital 3D. In questa storia ricca di azione, verità, tradimento, giovinezza e sconfitta, il capitano Jack Sparrow incontra una donna del suo passato (Penelope Cruz), e non capisce se si tratta di amore - o se lei è una artista dell'inganno che ha deciso di usarlo per trovare la leggendaria Fonte della Giovinezza. Quando lei lo costringe a salire a bordo della Queen Anne's Revenge, la nave del formidabile pirata Barbanera (Ian McShane), Jack si ritrova coinvolto in una avventura inaspettata nella quale non sa cosa temere di più: Barbanera o la donna del suo passato.

Rush riprende il ruolo del vendicativo Capitano Hector Barbossa, mentre Kevin R. McNally torna nella parte dell'amico di lunga data di Jack Joshamee Gibbs. Claflin interpreta un fedele missionario, mentre Berges-Frisbey viene trasformata in una misteriosa sirena.

Scritto dagli sceneggiatori degli episodi precedenti della saga Ted Elliott e Terry Rossio, il film è prodotto da Mike Stenson, Chad Oman, Barry Waldman, Ted Elliott, Terry Rossio e John DeLuca. Assieme a Bruckheimer e marshall in questo viaggio c'è un gruppo di artisti premiati, tra cui il direttore della fotografia Dariusz Wolski (i primi tre film della saga, Alice in Wonderland), lo scenografo John Myhre (vincitore dell'Oscar per Chicago e Memorie di una Geisha), la costumista Penny Rose (i primi tre film della saga, Prince of Persia), il supervisore agli effetti visivi Charles Gibson (premio Oscar per il secondo film della saga), il supervisore agli effetti speciali John Frazier (nominato all'Oscar otto volte) e il coordinatore agli stunt George Marshall Ruge (i primi tre film della Saga, i film di National Treasure). I montatori saranno Michael Kahn (Prince of Persia) e David Brenner (Nato il Quattro Luglio), vincitori dell'Oscar, e Wyatt Smith (Nine).

Prima in collaborazione con Don Simpson, poi come capo della Jerry Bruckheimer Films, Bruckheimer ha prodotto una serie senza precedenti di successi mondiali, con un impatto non solo sull'industria, ma anche sulla cultura di massa. Tra i film prodotti con Don Simpson vi sono "Top Gun " "Beverly Hills Cop," "Beverly Hills Cop 2," "American Gigolo," "Flashdance," "Bad Boys," "Dangerous Minds," "Crimson Tide," "The Rock", mentre tra quelli prodotti da solo vi sono "Con Air," " Armageddon," "Enemy of the State," "Gone in 60 Seconds," "Coyote Ugly," " Remember the Titans," "Pearl Harbor," "Black Hawk Down," "Pirates of the Caribbean: The Curse of the Black Pearl," "Bad Boys II," "Veronica Guerin," " King Arthur," "National Treasure," "Pirates of the Caribbean: Dead Man's Chest," "Pirates of the Caribbean: At World's End," "National Treasure: Book of Secrets, " "G-Force," "Confessions of a Shopaholic," "Prince of Persia: The Sands of Time" e "The Sorcerer's Apprentice."

In televisione, Bruckheimer ha prodotto un numero record di serie con la sua JBTV, tra cui "C.S.I.: Crime Scene Investigation" e gli spinoff " C.S.I.: Miami," "C.S.I.: NY" and "Without a Trace," "Cold Case," "The Amazing Race" e "Dark Blue."

MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email