sabato 26 giugno 2010

Disney rivela alcuni dettagli sulle uscite in Blu-ray di Fantasia e La Bella e la Bestia

Ad un raduno di giornalisti a New York la Disney ha rivelato i suoi piani per alcune delle sue uscite chiave in Blu-ray, tra cui il loro primo Blu-ray in 3D, A Christmas Carol. Ma le notizie nel campo del 2D sono ugualmente eccitanti, visto che hanno anche parlato della prima edizione in alta definizione per Fantasia e La Bella e la Bestia.

image

La confezione a quattro dischi di Fantasia conterrà una versione magnificamente restaurata del classico del 1940 – scannerizzato a 4K e remixato con l’audio a 7.1 canali – insieme a Fantasia 2000, insieme a un disco pieno zeppo di contenuti speciali e a una copia in DVD del film. Tra i molti contenuti speciali ci sarà un’edizione interattiva del tanto amato Shultheis Notebook, una bibbia dell’animazione compilata durante tutta la carriera di uno dei creatori chiave di Fantasia, e ci sarà anche Destino che farà qui il suo debutto in home video. Il corto è nato in originale da una collaborazione tra Walt Disney e Salvador Dali, ed è accompagnato da un documentario specifico di 70 minuti.

Quelli della Disney hanno anche ideato un nuovo modo di preservare i contenuti speciali classici del DVD, in definizione standard, senza occupare spazio nel disco: li potremo scaricare dal BD-Live! Il box di Fantasia uscirà in Dicembre!

image

Il film più richiesto della Disney, La Bella e la Bestia, sarà la seconda uscita della loro prestigiosa collana “Diamond Collection” quando uscirà in America in combo Blu-ray/DVD il 5 ottobre prossimo. Quando inseriremo il disco, un Lumiere virtuale ci guiderà attraverso una versione generata al computer del castello della Bestia.

Il film stesso è stato talmente restaurato bene che è pressoché immacolato, con un nuovo audio in 7.1 per di più. Un documentario interattivo ci permette di raggiungere subito l’argomento che preferiamo, con i commenti degli esperti dritti in faccia agli spettatori. I più piccoli ameranno di sicuro il video musicale di Jordin Sparks per la image canzone principale del film, e la nuova tecnologia “Disney Teleplay” che dà alle famiglie l’opportunità di giocare ai giochi interattivi senza litigare per avere il telecomando. Invece, si può scegliere un numero telefonico speciale, scegliere l’icona di un personaggio e giocare insieme, col telefono in mano.

La Disney continua la sua tradizione di inserire una versione DVD del film nella confezione per soddisfare i bisogni di chi ha lettori portatili o non possiede ancora un Blu-ray ma ha intenzione di comprarlo presto.

Il Blu-ray di questo classico intramontabile conterrà anche tutti i contenuti speciali del DVD e in aggiunta:

  • Tre versioni del film (la versione originale, edizione speciale e versione incompleta);
  • Versione Storyboard originali;
  • Modalità Canta Con noi;
  • Commento Audio;
  • Beyond Beauty: The Untold Stories Behind Making Beauty And The Beast (interattivo);
  • Broadway Beginnings – Interviste con Nick Jonas, Donny Osmond, Toni Braxton, e altri protagonisti del musical di Broadway;
  • Composing a Classic: Una conversazione musicale conAlan Menken, Don Hahn, e Richard Kraft;
  • Scene eliminate: (Apertura alternativa, Belle nella biblioteca – è un momento mai visto prima in cui Belle incontra tre nuovi personaggi in biblioteca);
  • Gallerie artistiche – Disponibili solo all’interno di  “Beyond Beauty Experience”
  • Giochi interattivi:
    - Enchanted Challenge: aiuta Belle e la Bestia ad innamorarsi in modo da poter rompere l’incantesimo prima che cada l’ultimo petalo della rosa.
    - Bon Jour, Chi é? Un gioco Disney TelePlay – Creato da BD-Live.
MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email