lunedì 17 maggio 2010

La Disney progetta il kolossal di Cenerentola

image Dopo il successo galattico di ‘Alice in Wonderland’ (quasi un miliardo di dollari in tutto il mondo!) e l’aver messo in cantiere un remake live-action de ‘La Bella Addormentata nel Bosco’, la Disney continua la tendenza del riadattare le fiabe classiche con ‘Cenerentola’.

La major sta infatti pensando di portare sullo schermo in versione live-action un altro classico della proprio catalogo di classici animati: Cenerentola.

Secondo il sito Deadline, il successo di un film come Alice in Wonderland ha convinto la Disney a sviluppare altri suoi film animati come lungometraggi con attori veri e maestosi effetti speciali, in linea con il nuovo obiettivo a lungo termine della major quanto a produzioni, che si concentra soltanto su film d'intrattenimento per tutta la famiglia.

A capo di questo adattamento ci sarebbe Aline Brosh McKenna, che ha già scritto Il Diavolo Veste Prada e di 27 Dresses, e la commedia Morning Glory. Alla produzione invece dovrebbe andare Simon Kinberg.

Non si sa ancora se l'adattamento rimarrà fedele alla fiaba originale, oppure se ci saranno sconvolgimenti alla fiaba.

MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email