lunedì 15 marzo 2010

Day & Night: animazione tradizionale o CGI?

image La prima immagine ufficiale di Day & Night ha lasciato qualche domanda sul nuovo cortometraggio della Pixar: sarà un cartoon in CGi o animazione tradizionale? A quanto pare... entrambe le cose!

La prima immagine di Day & Night ("Giorno e Notte") che vi abbiamo mostrato l’altro giorno ha sollevato non pochi dubbi sul cortometraggio della Pixar che verrà presentato prima di Toy Story 3. L'immagine, infatti, è chiaramente disegnata a mano, e in molti si sono chiesti se questo non significa che il corto sarà in animazione 2D, disegnato a mano.

Grazie a un breve riassunto di The Pixar Blog, facciamo un po' di chiarezza:

  • Lo scenografo di Up Don Shank ha scritto sul suo blog che il corto sarà "qualcosa che esalterà molto il pubblico, qualcosa che la Pixar non ha mai prodotto prima". Shank è stato scenografo del corto, e parla dell'esperienza come di "una delle esperienze lavorative più belle di sempre".    
  • Jerry Beck di Cartoon Brew spiega che che "mentre le immagini all'interno dei personaggi saranno in CGI, i personaggi stessi saranno in 2D, disegnati a mano".

Insomma, si tratterà forse di un mix CGI e animazione tradizionale? O qualcosa di ancora più rivoluzionario, forse in stereoscopia? Lo scopriremo tra pochi mesi...

MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email