domenica 28 febbraio 2010

Mostrato il trailer di Tron Legacy, nuovi spoiler

Si è tenuto sabato l'atteso evento IMAX programmato tramite il virale di Tron Legacy: è stato mostrato il primo full trailer 3D, poi descritto da diversi siti, e il regista Joseph Kosinski ha svelato numerosi spoiler...

image

Come ricorderete, ieri si teneva l'evento IMAX legato al virale di Tron Legacy in alcune città del mondo.

L'evento, come avevamo immaginato, era una proiezione IMAX 3D del trailer del film (che noi vedremo davanti alle copie di Alice in Wonderland), e non si può dire che abbia soddisfatto tutti, anzi. Se a Los Angeles hanno partecipato alla serata il regista Joseph Kosinski e lo sceneggiatore Steven Lisberger, che hanno risposto ad alcune domande, svelato alcuni spoiler e proiettato il trailer due volte, nelle altre quattro città il senso di delusione si è fatto sentire: alcune persone, infatti, hanno viaggiato per centinaia di chilometri aspettandosi una sorta di Avatar Day che in realtà non c'è stato. Tuttavia, giustamente Slashfilm sottolinea che il film uscirà tra 10 mesi e che buona parte degli effetti non sono neanche abbozzati, e che nessuno aveva promesso più di quanto effettivamente è stato mostrato. Inutile dire, comunque, che ora toccherà alla Disney organizzare qualcosa di ancor più esaltante con l'avvicinarsi dell'uscita cinematografica del kolossal.

Ad ogni modo, sono parecchie le informazioni rivelate da Kosinski e Lisberger durante l'evento a Los Angeles:

  • Tron (il personaggio interpretato da Bruce Boxleitner nel film del 1982) sarà presente
  • Tron LegacyLora/Yori (interpretata da Cindy Morgan nel film originale) non ci sarà, "ma ciò non significa che non esista più nel mondo di Tron"
  • "I Daft Punk sono nel film, la loro musica è ovunque" - potrebbe significare, forse, anche un cammeo da parte loro.
  • Il personaggio di Michael Sheen, rivelato dall'attore stesso qualche giorno fa, si chiama Castor e gestisce un nightclub nel mondo di Tron.
  • Dillinger (il capo della MCP o Encom interpretato nel primo film da David Warner) sarà nel film? Kosinski non lo ha voluto dire, ma "MCP è stato distrutto, e poi la tecnologia che rappresentava era obsoleta. Il mondo virtuale del nuovo film è ospitato su un server, e la nuova nemesi sarà una versione aggiornata di CLU", ovvero la versione ringiovanita al computer di Jeff Bridges. "Si tratta del nuovo livello di intelligenza artificiale."
  • "CLU è un duplicato esatto di Kevin Flynn creato da lui stesso nel 1985", e una versione più avanzata del CLU presente alla fine del primo film.
  • "Ci sarà un equivalente di Bit interpretato da Jarvis, l'informatore del nuovo CLU. E' lo stesso ruolo del Bit del primo film".

Il trailer uscirà molto probabilmente nei prossimi giorni, ad ogni modo sono uscite le prime descrizioni:

Il filmato inizia con Sam (Garrett Hedlund) che parla con un Alan Bradley ormai anziano (Bruce Boxleitner) in cima al palazzo della Encom. Alan dice che ha ricevuto un testo da parte del padre scomparso di Sam, Kevin Flynn, da un numero di telefono che era stato disconnesso 20 anni fa. Bradley dice che Kevin è sparito proprio mentre stava scoprendo un incredibile ritrovato tecnologico, e che non avrebbe mai abbandonato Sam e la sua scoperta. Poi Bradley dà le chiavi della Arcade di Flynn a Sam. Sam va via con la sua moto e arriva alla Arcade, chiusa da anni.

Sam apre l'Arcade, scopre una porta segreta dietro a un videogame di Tron e scopre il laboratorio di Kevin. Soffia via della polvere dallo schermo bianco e nero, che è ancora attivo. Poi vediamo un laser simile a quello del primo film, che digitalizza Sam. Lo schermo si fa nero.

Il mondo di Tron è in "nero e neon 3D", i Recognizer sono giganti e di nuova generazione, poi vediamo tre piccole figure in tuta nera luminosa. Vediamo Sam che sale tramite una piattaforma illuminata, e poi:

Tron Legacy- vediamo Quorra (Olivia Wilde) in tuta nera su un divano,
- un light cycle che corre verso l'orizzonte, con l'enorme città di Tron illuminata in lontananza,
- un Jeff Bridges nei panni di Clu visibilmente ringiovanito, su una piattaforma, accompagnato da Jarvis e altri programmi,
- dei combattenti, tra cui Sam, che si battono con dei dischi luminosi,
- un veicolo a quattro ruote luminose,
- Michael Sheen nei panni di Castor che suona una chitarra,
- altri combattenti con dischi luminosi,
- una donna bionda con una tuta luminosa bianca aderente,
- Sam che cammina su una rampa verso la luce (una nuova arena di Tron forse)

Sentiamo Sam dire: "Papà!", e Kevin Flynn: "Sam." "Quanto tempo" "Non puoi neanche immaginarlo".
Alla fine, vediamo due light cycle che si scontrano l'uno contro l'altro ad alta velocità, e il volto di Sam che corre verso la cinepresa.

La musica, come previsto, è tutta composta dai Daft Punk appositamente per il trailer...

Scritto dagli sceneggiatori di Lost Eddie Kitsis e Adam Horowitz, diretto da Joseph Kosinski e prodotto da Sean Bailey e Steven Lisberger, che co-scrissero il film del 1982, Tron Legacy uscirà il 17 dicembre, il 12 gennaio 2011 da noi. Nel cast Garrett Hedlund, Jeff Bridges, Bruce Boxleitner, Olivia Wilde e Beau Garrett.

Fonte: Bad Taste

MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email