lunedì 2 novembre 2009

Prince of Persia: Le Sabbie del Tempo - Domani mattina il Trailer!


Dopo sei mesi di attesa, IGN pubblicherà il primo trailer di Prince of Persia: Le Sabbie del Tempo, alle 7 di sera (ora del pacifico) e alle 5 di mattina da noi.
Visto che sia domenica che oggi non ci sono stato sul blog a sfornare notizie una dopo l'altra, come meglio recuperare se non alzarmi alle 5 di mattina e pubblicare il trailer?
Ebbene si, domani troverete il trailer pubblicato sul nostro canale YouTube e rigorosamente sul blog, se proprio non ce la fate ad aspettare, BadTaste e il nostro affiliato All with As!, hanno pubblicato la descrizione del filmato, io non la volevo leggere e di conseguenza non l'ho pubblicata, mi pare più che giusto no? :)
Appuntamento quindi alle 5 del mattino su My New Animated Life!

Intanto Jerry Bruckheimer ha pubblicato, con molto entusiamo direi, un breve messaggio su Facebook ai fan di Prince of Persia:


"Tratto dal noto videogame, il kolossal ha per protagonisti il principe Dastan (Jake Gyllenhaal) e la principessa Tamina (Gemma Arterton), e li vede impegnati a sventare il terribile piano di Nizam (Ben Kingsley), che ha intenzione di uccidere il fratello per impossessarsi delle Sabbie del Tempo, un dono degli Dei capace di far andare al contrario il Tempo permettendogli di dominare il Mondo. Nel cast anche Alfred Molina, che interpreta lo Sceicco Amar. Scritto da Doug Miro, Carlo Bernard, Jordan Mechner e Boaz Yakin, il film è basato sulla trama principale del popolare videogame.

Prince of Persia: Le Sabbie del Tempo è prodotto da Jerry Bruckheimer e distribuito dalla Walt Disney Pictures, e uscirà in Italia il 28 Maggio 2010.
Il film è diretto da Mike Newell, e interpretato da Jake Gyllenhaal, Gemma Arterton e Ben Kingsley.
La Colonna Sonora è composta da Harry Gregson-Williams.
MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email