giovedì 19 novembre 2009

Il compositore Randy Newman scava nella ricca storia musicale di New Orleans



New Orleans nella prima parte del 20 ° secolo - l'ambientazione del film d'animazione della Disney "La Principessa e il Ranocchio" - è un territorio che il compositore Randy Newman ha già percorso anni prima.

"Mi sono sempre portato con me questi 30 mesi che ho trascorso a New Orleans, per quanto potevo, nella mia vita", scherza Randy, riferendosi alle estati della sua giovinezza. Le canzoni degli album di Newman "Good Old Boys" e "Land of Dreams" sono ispirate proprio a New Orleans, e Newman ha da sempre espresso grande ammirazione per gli artisti nativi di New Orleans Louis Armstrong e Fats Domino.

Così quando il produttore John Lasseter chiese a Newman di comporre sette canzoni e le musiche per "La principessa e il Ranocchio," Newman non ha dovuto pensarci due volte. (Dopotutto, l'Oscar Newman l'ha vinto per uno dei film della Pixar di Lasseter, Monsters e co. e sei delle altre sue altre nomination sono per le canzoni o per le colonne sonore fatte per Pixar.)

"Ho partecipato al festival musicale di New Orleans un paio di volte," afferma. "C'è una tenda gospel, una tenda blues, ho perfino sentito il cajun ... questa è la musica che amo"

Dr. John canta il numero di apertura, "Down in New Orleans e sul proposito Newman dice: "Pensavo che mi chiedessero a me di farlo", ma volevano il timbro tonoro del Dr. Johna quanto pare.

Newman scava la ricca storia musicale della Louisiana meridionale: una ballata blues per Tiana, zydeco per Firefly Ray e un valzer country per il suo amore Evangeline; un numero gospel per la mistica Mama Odie e una Preservation in stile Hall-jazz per tutta la colonna sonora. Un altro famoso nativo di New Orleans, il trombettista Terence Blanchard, esegue dei diversi assoli.

"C'è di tutto - amore, odio, male, bene," Newman dice del suo settimo film d'animazione (tra cui successi come "Toy Story" e "A Bug's Life"). Ma, aggiunge, "non si ha la possibilità di rallentare, mai. Qualcuno viene sempre inseguito, o è in pericolo, e poi ci sarà una battuta o uno scherzo. Nel mondo dell'animazione, devi seguire le battute.

"Walt Disney Pictures presenta il musical La Principessa e il Ranocchio, una commedia d'animazione ambientata nella magnifica città di New Orleans. Dai creatori de La sirenetta e Aladdin arriva una versione moderna di un racconto classico, che vede protagonista una bella ragazza di nome Tiana, un principe ranocchio che vuole disperatamente essere di nuovo umano e un bacio del destino che li porta entrambi a vivere un'avventura incredibile tra le mistiche paludi della Louisiana."

La Principessa e il Ranocchio (The Princess and the Frog) è prodotto dalla Walt Disney Animation Studios e distibuito dalla Walt Disney Pictures e uscirà il 18 Dicembre 2009 in Italia.
Il film è diretto da Ron Clements e John Musker, prodotto da John Lasseter, e doppiato in originale da Anika Noni Rose, Keith David e Jenifer Lewis.
La Colonna Sonora è composta da Randy Newman.
MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email