venerdì 2 ottobre 2009

Hank, The Middle, Modern Family e Cougar Town debuttano bene sulla ABC, regge Flash Forward

In questo piccolo spazio nel blog, che si appresta a diventare giornaliero, parleremo degli ascolti statunitensi delle serie televisive, trasmesse sul canale statunitense ABC.
Le nuove sit-com, trasmesse lo scorso mercoledì, non tradiscono le promesse della ABC, aprendo con degli ottimi risultati.

Alle 20:00 Hank -foto-, con protagonista Kelsen Grammer nei panni di un azionista di Wall Street che perde il suo lavoro, totalizza 8.47 milioni mentre The Middle, serie paragonata come comicità ai Griffin (Family Guy), ben 8.60 milioni di telespettatori. Grandi esordi ai loro secondi episodi anche Modern Family, sit-com che parla della vita di tre diverse famiglie destinate a incontrarsi, che ottiene 9,91 milioni e per Cougar Town -foto-, serie con protagonista Courteney Cox, con ben 9.41 milioni, telefilm entrambi trasmessi alle 21:00.

Alle 22:00 la serie Eastweek al suo secondo episodio riparte con 6.61 milioni di telespettatori, il telefilm fantasy remake de Le Streghe di Eastweek, perde un milione e mezzo rispetto allo scorso episodio.
Mentre il mercoledì è incentrato sulle serie comedy, il giovedì tocca alle grandi serie ABC, tra cui la nuova serie cult, Flash Forward, che totalizza al suo secondo episodio 10.78 milioni di telespettatori alle 20:00, mentre alle 21:00 è di turno la serie Grey's Anatomy giunta alla sua sesta stagione il telefilm medical drama raggiunge i 15.36 milioni al terzo episodio, pareggiando con CSI: Scena del Crimine.

Fonte: Antonio Genna
MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email