domenica 27 settembre 2009

Recensione DVD: Oliver & Company

Oliver & Company: Edizione Speciale 20° Anniversario

Data d'uscita nei cinema: 18 novembre 1988 (USA)

Durata: 74 minuti

Regia: George Scribner

Scrittori: Jim Cox, Timothy J. Disney, James Mangold (sceneggiatura), Charles Dickens (libro)

Cast vocale USA: Joey Lawrence (Oliver), Billy Joel (Dodger), Cheech Marin (Tito), Roscoe Lee Browne (Francis), Sheryl Lee Ralph (Rita), Richard Mulligan (Einstein), Bette Midler (Georgette), Natalie Gregoy (Jenny Foxworth), Dom DeLuise (Fagin), Robert Loggia (Sykes), William Glover (Winston), Taurean Blacque (Roscoe), Carl Weintraub (Desoto)

Compra On-line: 21.90 euro via DVDweb
Nel 1988 la Walt Disney Feature Animation ha realizzato un film d'animazione che ha preparato la strada per tutti i successi della terza grande epoca d'oro della Disney, La Sirenetta, La Bella e la Bestia, Aladdin, e Il Re Leone. E' stato il primo film ad ottenere un buono successo al cinema dopo gli anni bui della fine degli anni settanta e gli e la prima metà degli anni ottanta: si tratta di Oliver & Company.
La storia è l'adattemento del celebre romanzo di Charles Dickens, Oliver Twist, solo che è ambientato a New York ed è quindi "aggiornato" ai tempi più o meno moderni.

La storia è deliziosa. Il pubblico viene immediatamente a conoscenza del protagonista, Oliver, un gattino rossiccio, orfano nella Grande Mela che se la deve cavare da solo fino a quando non conosce Dodger, cane randagio, che lo usa per procurarsi qualche gustoso salsiccioto. All'inizio Oliver crede che potrà dividere il bottino con il super fascinoso Dodger ma non sarà così. Oliver non demorde e segue Dodger fino a dove vive, un peschereggio ancorato sotto al ponte di Brooklyn dove condivide la sua tana con altri simpatici cani, l'ispanico Tito, l'intellettuale Francis, Rita l'unica femmina e lo stupidone Einstein.



Il gruppo di cani si affeziona subito a Oliver, e lo proteggono. Cominciano a insegnargli tutto della vita di strada, e quando si tratta di aiutare Fagin, l'umano senzatetto che bada a loro, rimasto senza un soldo e che deve restituire parecchio denaro ad un crudele strozzino, Sykes.

Il primo giorno di avventure insieme per la grande mela Oliver conosce Jenny, una bambina che passa sempre il suo tempo con il maggiordomo, visto che i suoi genitori sono sempre via per lavoro. E' affetto a prima vista tra i due. La bambina porta Oliver a casa con se, e la gang di cani, credendolo in pericolo decide di tendere un agguato mentre la bambina è a scuola per riprendere il gatto e riportarlo con loro.

Jenny si affeziona tantissimo al gattino Oliver, e lui pure. I due passano davvero moltissimo tempo insieme e diventano inseparabili; quando la gang dei cani riesce nell'itento di riportare Oliver con loro, capiscono che tutto è stato vano visto che ora Oliver ha trovato caso.

Al disperato Fagin, senza cattive intenzioni, viene l'idea di usare il gattino come ostaggio per ottenere riscatto, visto che la famiglia di Jenny è molto ricca.

Il problema è che quando Fagin incontra Jenny e si rende conto che la padroncina è una povera bambina disperata senza il suo gatto, si intenerisce e decide di restituirle il gatto.

Sykes, uomo assai crudele e senza scrupoli accompagnato da due pericolosi doberman a questo punto entra in scena e rapisce la bambina per poter ottenere lui stesso il riscatto.

E' qui che parte la squadra di salvataggio per salvare la piccola Jenny. Il film finisce, neanche a dirlo, in bellezza, in un clima di festa per tutti. Il cattivo paga per il suo crimine e questa volta direi che fa proprio una bruttissima fine. Oliver e e la piccola Jenny riescono finalmente a stare di nuovo insieme e tutti ritrovano la felicità persino lo scapestrato Fagin.


Questo piccolo e grazioso film ha il potere di affascinare nonostante non si tratti di un classico ai livelli più alti dei film disneyani. Si comincia a vedere l'animazione al computer che aiuta quella tradizionale. E' interessante vedere questo film e tenere in considerazione che senza questo, senza le sperimentazioni fatte dagli animatori i film realizzati in seguito non sarebbero stati uguali.

Sinceramente non sono rimasto molto colpito dall'animazione, e il fatto che al video non sia ancora stato restaurato o rimasterizzato di certo non aiuta. Ci sono molte sgranature e ho trovato sgradevole l'animazione Xerox con delle linee grossolane, e guardando alcune scene di New York dall'alto si notano le auto ferme sullo sfondo. I dettagli non sono tutto, è vero, ma sono importanti.

Le canzoni del film sono tutte belle, la mia preferita è quella di aperture "E' una favola la vita qui a New York City". Il testo è stato scritto (pensate un po') dal grande Howard Ashman. Molto bella e tenera anche la canzone che Jenny canta a Oliver mentre suona il pianoforte. E' davvero molto bella, e la melodia di questa canzone si può sentire durante diverse scene del fim.

Oliver & company è un piccolo film, uscito proprio nel momento giusto, come testimone d'apertura per la rinascita dell'animazione Disney. E' un film a metà tra la Disney del passato e la Disney del futuro. E' stato essenziale e sarà per sempre un classico che verrà ricordato come il film dei cani a New York ed è già contemplato come senza tempo nonostante siano già passati 20 anni dalla sua prima uscita cinematografica.

Caratteristiche tecniche

Video: 1.66:1 Widescreen Anamorfico

Audio: Dolby Digital 5.1 Italiano, Inglese, Francese

Sottotitoli: Italiano, Inglese, Inglese per non udenti, Francese

Data d'uscita del DVD: 23 settembre 2009

Disco a doppio strato, singolo lato

Custodia blu in plastica, e slip-cover olografica cartonata in risalto

Audio e video

Nessun tentativo di migliorare il video è stato fatto da parte della Disney, e la qualità della pellicola è rimasta la stessa del primo DVD uscito a novembre 2001. Nel 2001 poteva essere accettabile un video così sgranato e di bassa qualità ma non nel 2009. Film meno amati e più datati hanno avuto una presentazione migliore in DVD.

Sempre uguale è anche il fronte audio, invariato rispetto al 2001, che si muove principalmente nelle casse anteriori. E' comunque un buon Dolby Digital 5.1 che fa un ottimo lavoro nel presentare chiaramente il dialogo a la musica in maniera vivace.
Contenuti speciali, Menù e Packaging
La modesta selezione dei contenuti speciali comincia con la sezione Musica e Altro che propone "Io ci so fare" e "Streets Of Gold" canta con noi; la sezione Giochi e Attività contiene il gioco "La sfida della grande città di Oliver", un gioco interattivo che vi farà dare una mano al piccolo gatto a potersela cavare nella Grande Mela.

"Dietro le quinte Disney" invece presenta il breve Making Of di Oliver & company (5:30) che è una sorta di video promozionale della prima uscita cinematogrfica che parla del debutto vocale di Billy Joel e dell'animazione computerizzata. Fa uno strano, nostalgico effetto vedere un video dell'epoca con computer così rudimentali.
Si continua con lo Speciale "Gli animali animati Disney" che parla degli animali animati presenti nei vari film d'animazione disney ma che poi diventa un altro video promozionale sulla seconda uscita di Oliver e company nei cinema USA il 29 marzo 1996 (1996).
L'album di Oliver e company dà la possibilità di vedere 57 immagini suddivise in 14 pagine che mostrano bozzetti d'animazione, sketch, foto di produzione, poster e disegni degli storyboard.
"Materiali pubblicitari" presenta il trailer cinematografico originale (1988), uno spot TV (1989), il trailer della riedizione (1996) e un breve speciale intitolato "Il ritorno di un classico".
Curiosità divertenti infine, mostra alcune schermate video con ulteriori informazioni sul film.

I contenuti speciali si concludono con due cortometraggi già inseriti nella precedente edizione Qua la zampa (8:07), del 1941 e "Gatti in agguato" (7:08) del 1950.

Il disco che contiene il Disney Fast Play comincia con il menu della selezione delle lingue e continua con i trailer per Pinocchio Ed. Speciale, Up, La Principessa e il Ranocchio, Space Buddies, Cheetah Girls One World, I Miei Amici Tigro e Pooh - Il musical di Tigro e Pooh, Monster & co. in Blu-Ray, Trilli e il Tesoro Perduto, e Disneyland Resort Paris. La presenza di questi trailer datati fa pensare che il dvd era già pronto e doveva uscire già tempo fa.

I menù sono cambiati e sono più belli a mio parere della prima edizione del 2001. Sono comunque molto semplici e piuttosto banali.



In conclusione

L'occasione del ventesimo anniversario di Oliver & Company è stata davvero sprecata. Non solo arriva in ritardo rispetto al periodo per celebrare effettivamente il ventennale, ma non viene aggiunto nulla di degno rispetto all'ultima edizione del 2oo1. Non può nemmeno essere chiamata Edizione Speciale. I fan del film saranno sicuramente delusi da questo, ma questa edizione non è intesa per loro, è per quei genitori che ancora non avevano figli l'ultima volta che Oliver era uscito, e che vedendo la nuova copertina o un'accattivante esposizione in un supermercato sono stati presi dalla voglia di condividere con i figli qualcosa del loro passato.

E' sconsigliato quindi comperarlo se già ce l'avete, visto che l'unica cosa che cambia dalla precedente edizione sono i menu, la slipcover, e i trailer. Il prezzo è un prezzo pieno. Gli altri studios non fanno pagare così delle riedizioni così scarne.

Detto questo, raccomando Oliver & company come film. Al di là del fatto che entrambi i dvd usciti abbiano pochi contenuti speciali, anche se sono comunque migliori di certe edizioni di altri film, e che il video non sia un granchè il film non è affatto inguardabile.

Voto Finale: 7-
MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email