sabato 25 luglio 2009

Comic-Con 2009 - Alice nel Paese delle Meraviglie

Tra i progetti presentati al Comic-Con, uno dei più applauditi è stato sicuramente Alice nel Paese delle Meraviglie, nuovo film di Tim Burton in Disney Digital 3D. Al pannello Disney dedicato al film, Johnny Depp è stato l'ospite a sorpresa, l'attore che interpreta il Cappellaio Matto ha presentato il suo strambo personaggio al pubblico, con costumi di scena e altro materiale che trovate più in basso nel post, e ha negato il rumour per il quale Alice e il Cappellaio avvessero una qualche storia d'amore.

Innanzitutto Tim Burton ha detto la sua sul film:
"Quando vedevo gli altri film su Alice e il Paese delle Meraviglie, non mi emozionavo. Si trattava sempre di una serie di film con una bambina che vagava in giro da uno strano personaggio all'altro. Non mi sono mai coinvolto nella storia, ecco quindi che sto tentando di fare qualcosa con una sorta di approccio più emotivo. Ogni personaggio del film ha le sue specifiche stramberie. Penso che tutti questi personaggi e questo immaginario indichino che ciascuno di noi ha qualche stranezza, qualche lato particolare del proprio carattere. Il mio obiettivo, comunque, è sempre quello di rendere Alice una storia piuttosto che una serie di eventi. La fedeltà allo spirito di Lewis Carroll, comunque, non è in discussione, soprattutto come collante della storia: Molto del film è basato sul poema Jabberwocky che si trova in uno dei due romanzi. Non ha una parte importante nella storia, ma noi utilizzeremo elementi dei libri perché non seguono una struttura specifica in sé. C'è chi interpreta gli incontri di Alice come elementi diversi di un'unica personalità: E' un concetto decisamente sdoganato, questo tipo di storie - come il Mago di Oz - sono considerate un viaggio interiore. Questi personaggi rappresentano ciò che sta all'interno della psiche umana. Penso che sia quello che fa ogni bambino: affrontare i problemi uno alla volta. Quando si cresce, alcune persone vanno in terapia, altri fanno film. Sono modi diversi di sistemare le cose."

Concept Art della Regina Rossa e del Cappellaio Matto realizzati da Michael Kutsche:




Il Pannello 3D di Alice nel Paese delle Meraviglie al Comic-Con:




















Inoltre la Disney ha presentato il Teaser Trailer in Alta Definizione del film:


"La trama classica di Alice nel Paese delle Meraviglie di Tim Burton è stata rinfrescata con una ventata di presenza femminile, grazie alla sceneggiatrice della Bella e la Bestia, Linda Woolverton. Alice ha 17 anni e si trova a una festa in una tenuta Vittoriana, dove trova centinaia di pretendenti sgradevoli e snob. Decide di darsela a gambe, inseguendo un coniglio bianco giù per la sua tana, e si ritrova nel Paese delle Meraviglie, un luogo che aveva visitato dieci anni prima ma del quale non ricorda nulla."


Alice nel Paese delle Meraviglie (Alice in Wonderland) è prodotto e distribuito dalla Walt Disney Pictures e uscirà in Italia il 5 Marzo 2010 in Disney Digital 3D.
Il film è diretto da Tim Burton e interpretato da Mia Wasikowska, Helena Bonham Carter, Anne Hathaway e Johnny Depp.
La Colonna Sonora è composta da Danny Elfman.
MyNewAnimatedLife è un sito indipendente e non autorizzato dalla Walt Disney Company, e rappresenta le opinioni di conoscitori e appassionati dell'arte e tecnologia Disney con le loro quisquilie e pinzillacchere.
Ci riserviamo tutto il diritto di rispondere male a chi si lamenta che è finita la fantasia a Hollywood solo perché stanno facendo un sequel di Mary Poppins. Che poi voglio dire, è tratto dai romanzi originali di P.L. Travers, sono passati più di cinquant'anni, e c'è Lin-Manuel Miranda che farà cose, che problema avete?

Il sito utilizza il Programma affiliazione Amazon.

Per informazioni contattate:
email